Generalità del riposo fisiologico

Il sonno è quel fenomeno fisiologico che consiste sia in una perdita della conoscienza e delle manifestazioni della vita di relazione, sia in un rallentamento della vita vegetativa. Un adeguato sonno è biologicamente imperativo ed appare necessario per sostenere la vita,  da qui la necessità di approfondire le ragioni che ne impediscano una sufficiente qualità. Il sonno può definirsi come un susseguirsi di episodi spontanei nei quali all'assenza di attività motoria si associa una aumentata soglia di risposta dell'apparato sensoriale. Durante il sonno, se non abbiamo alcun impedimento, la respirazione normale è di tipo nasale. La respirazione orale, invece, non è fisiologica ed è riservata solo a momenti particolari. Nella respirazione nasale fisiologica, come visibile nell'immagine subito sotto, l'aria passa dal rinofaringe all'orofaringe e poi all'ipofaringe in un percorso che è posteriore al restringimento tonsillo palatale (istmo delle fauci).

 

Contatti

Istituto Italiano di Roncologia

Via Sebino, 29

00199 Roma

(dove siamo)

 

Tel.: 3392807759

segreteria@russareinfo.it

 

Orari segreteria per info e appuntamenti:

dalle 8.30 alle 13:00

dalle 15:00 alle 18.00

dal Lunedì al Venerdì 

google-site-verification: googledc2c6b3f5015c3f8.html
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Istituto Italiano di Roncologia, Via Sebino 24 - 00199 Roma